0521 63 73 85 info@pbservizi.it

Documentazione obbligatoria per le società sportive

Le associazioni sportive dilettantistiche (A.S.D.), sono a tutti gli effetti società che, come tante altre, hanno diritto in Italia di ottenere agevolazioni e incentivi fiscali e non.

Tuttavia, come è giusto che sia, a questo consegue la loro responsabilità di dimostrare che sono in possesso dei requisiti che consentono loro di ottenere tali vantaggi.

Le A.S.D. infatti sono soggette periodicamente a controlli da parte di diversi soggetti come:

  • Agenzia delle Entrate
  • SIAE
  • Guardia di Finanza

Se trovate in mancanza di questi requisiti, le società corrono il rischio di pesanti sanzioni. Un modo per evitarle, è la corretta gestione della propria documentazione. Nello specifico esistono diversi tipi di documenti che le associazioni sportive sono obbligate a conservare (ed eventualmente presentare). Vediamone alcuni insieme.

pb-servizi-società-sportive-parma

Atto costitutivo e statuto

Le associazioni sportive dilettantistiche, in possesso del solo codice fiscale, devono redigere e presentare l’atto costitutivo e lo statuto, contenenti le specifiche clausole che ne riconoscano la natura sportiva. Inoltre, devono essere presenti gli articoli che danno diritto alla de-fiscalizzazione di alcune entrate.

Eventuali modifiche allo statuto nel corso del tempo vanno comunicate regolarmente.

Affiliazione alla FSN/DSA/EPS e iscrizione al CONI

L’iscrizione al registro del CONI e l’affiliazione alla federazione e ai vari enti di promozione (che indica le singole discipline sportive gestite dalla società), sono due documenti importantissimi. Sono inoltre obbligatori per le società, così come il loro mantenimento tra gli atti ufficiali.

pb-servizi-documentazione-società-sportive-parma

Modello EAS

Anche le A.S.D. che svolgono solo la cosiddetta attività istituzionale ma che incassano le quote per i corsi sportivi che offrono (oltre alla quota di iscrizione annuale), sono tenute a presentare il modello EAS. Anche chi non svolge attività commerciali perciò, se effettua operazioni strutturalme nte commerciali, deve presentare questo modello, che permetterà alle società di ottenere l’esonero dalla tassazione di tali quote.

Altri documenti importanti

Abbiamo visto 3 dei più importanti documenti, indispensabili affinché le società sportive dilettantistiche possano usufruire di importanti agevolazioni fiscali.

Non sono tuttavia i soli e l’elenco continua. Per le A.S.D. infatti è fondamentale presentare anche:

  • libro dei soci
  • libro dei verbali del consiglio e delle assemblee
  • ricevute e documenti che giustificano le spese
  • compensi sportivi dilettantistici

Le società che svolgono sono attività istituzionali devono comunque documentare le entrate e uscite in modo regolare e preciso, pur essendo esenti da obblighi contabili a fini fiscali. Questo è prima di tutto una dimostrazione di rispetto nei confronti degli associati che hanno il diritto di conoscere la situazione economica e la gestione della propria associazione.

Gestire una società non è facile e anche quelle per le quali i processi burocratici possono sembrare più snelli, presentano in realtà una sfida e un grande impegno. Per questo noi di PB Servizi siamo qui per aiutarti nella gestione della documentazione.

Scopri i nostri servizi di digitalizzazione, archiviazione fisica e dematerializzata e tanto altro. Contattaci per qualsiasi informazione, con il modulo che trovi qui sotto!

Per maggiori informazioni compila il modulo

1 + 6 =